fbpx
Skip to content

Codici della Guarigione del Dr. Loyd

Codici della Guarigione sono delle sequenze di posizionamento delle mani sulla testa e sul collo, che hanno lo scopo di attivare dei plessi energetici. A livello fisico questo porta una stimolazione specifica di aree del sistema nervoso in grado di sciogliere lo stress.

Preciso subito che si parla di “Codici”, al plurale, perché esistono tante combinazioni delle quattro posizioni di base delle mani. Allo stesso tempo esiste un “Codice di Guarigione” cosiddetto “universale” che è la sequenza principale di queste quattro posizioni, adatta per tutto.

Il Codice di Guarigione universale è stato diffuso gratuitamente, per i Codici più avanzati è necessario iscriversi alla formazione del dr. Loyd (in inglese).

Lo stress all’origine del 95% dei sintomi

Lo stress, che può essere descritto come un eccesso di attività del sistema nervoso simpatico (quello dell’adrenalina, per intenderci), se permane per lungo tempo apre la porta alla maggior parte delle malattie fisiche. Ben il 95% secondo il dott. Bruce Lipton.

I Codici della Guarigione sono un metodo testato a livello scientifico per abbattere i livelli endogeni, interni, dello stress.

Donna che si regge le mani con la testa

La verifica della loro efficacia è avvenuta tramite la misurazione della variabilità della frequenza cardiaca (HRVHeart Rate Variability).

Questo test, usato anche nella medicina accademica, è molto affidabile per verificare il livello di stress disfunzionale del sistema nervoso autonomo. In pratica lo stress dannoso. Entro certi limiti, infatti, lo stress può anche essere utile e in tal caso si parla di eustress.

[ Libro suggerito ]


Copertina libro 'Il Codice dell'Amore - The Love Code'

Il Codice dell'Amore -
The Love Code

Un metodo incredibile per ottenere successo in tutti gli ambiti della vita riprogrammando le false credenze.

Alexander Loyd , Ben Johnson


Nascita dei Codici della Guarigione

Lo psicologo e naturopata dott. Alexander Loyd stava soffrendo moltissimo per una grave depressione, durata già 12 anni, di sua moglie Tracey.

Durante un’ennesima crisi, la moglie telefona a Loyd mentre lui sta per salire in un aereo e quando lui si trova costretto a spegnere il cellulare, non potendo fare altro, inizia a pregare intensamente

Sull’aereo, durante la preghiera, gli appare nella mente un intero sistema di guarigione, un insieme di concetti e di procedure che oggi, appunto, conosciamo come Codici della Guarigione

Non appena rientra a casa Loyd applica subito i Codici di Guarigione alla moglie e dopo 45 minuti la depressione era sparita, dopo tre settimane di assidua applicazione quotidiana la depressione scompare per sempre,

A questo punto la moglie si reca all’anagrafe e cambia il suo nome da Tracey a Hope (speranza, inglese).

Il dott. Alexander loyd e sua moglie Hope

Uso in pratica dei Codici di Guarigione

La procedura descritta nel libro prevede i seguenti passi:

1) Focalizzare il problema, dandogli un punteggio da 0 a 10.
Dove corrisponde all’assenza del dolore o del disagio e 10 è il dolore, il disagio massimo).

2) Ripensa ad un momento del passato, il più indietro possibile, in cui ti sei sentita o sentito allo stesso modo.
Le circostanze potevano essere anche molto diverse da quelle attuali, ma le emozioni erano le stesse.

3) Assegnare anche a quell’episodio un punteggio da 0 a 10.

4) Ripetere la Preghiera di Guarigione seguente: “Prego affinché tutte le immagini negative conosciute e sconosciute, le credenze nocive, le memorie cellulari distruttive e tutti i problemi fisici collegati a (il vostro problema o le vostre questioni problematiche) vengano trovati, esaminati e guariti, colmandoli dell’amore, della vita e della luce di Dio. Inoltre, prego affinché l’efficacia di questa guarigione si moltiplichi per cento e più volte”.

5) Applicare per almeno 6 minuti i 4 Codici di Guarigione universale,, mantenendo ciascuna posizione per circa 30 secondi e ripetendo una “Affermazione Incentrata sulla Verità”, cioè un’affermazione effettivamente positiva per la nostra anima.

Le 4 posizioni standard dei Codici della Guarigione di Alexander Lloyd

6) Alla fine rifai la valutazione da 0 a 10 dell’intensità del problema.

Significato delle posizioni nell’Healing Code

Le quattro posizioni inviano energia, stimolando i processi di autoguarigione, rispettivamente, a: 1) ipofisi, epifisi e tutto l’asse neuroendocrino; 2) midollo spinale, midollo allungato, vie senso-motorie; 3) sistema limbico, che gestisce molte delle funzioni nervose autonome e coordina il sistema emozionale; 4) corteccia cerebrale, dove sono elaborate le funzioni cognitive superiori.

[ Libro suggerito ]


Copertina libro 'Il Codice della Guarigione - The Healing Code'

Il Codice della Guarigione - The Healing Code
Una pratica di soli 6 minuti quotidiani per guarire la fonte di ogni malattia, raggiungere il successo, migliorare le relazioni.

Alexander Loyd, Ben Johnson


Suggerimenti utili sui Codici della Guarigione

Alcune precisazioni finali per rendere la tua pratica più efficace:

  • Puoi aggiungere una tecnica di “impatto istantaneo” ogni volta che desideri fare i codici. Poggia le tue mani sopra la testa, una sull’altra, e respira molto velocemente solo con la bocca. Fallo per circa 30 secondi. Poi porta le tue mani sul cuore e respira lentamente e profondamente con il diaframma, per altri 30 secondi.
  • Durante la procedura dei Codici mai pensare al problema, ma solo visualizzare immagini e percezioni positive. I pensieri positivi inviano un segnale di rilassamento all’ipofisi che, quindi, cessa di mandare i segnali di stress alle cellule.
  • Se volessi fare i Codici di Guarigione per un’altra persona o un animale, leggi la preghiera dedicandola alla persona o all’animale che vuoi trattare . Poi eseguili normalmente su di te. Alla fine dì: “Lascio andare questo codice in amore per (nome della persona o dell’animale)”.
  • È vero che, idealmente, sono sufficienti solo 6 minuti al giorno di trattamento. Ma in caso di malattie molto gravi i tempi si allungano anche fino a 2-3 ore al giorno.

 


Nicola Saltarelli fotoDott. Nicola Saltarelli
Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1998 a Pisa, si è dedicato prima alla Medicina Olistica e poi alla Formazione nella Crescita Personale. Porta avanti una propria ricerca personale e spirituale dal 1990 e oggi, con il progetto dello “Sviluppo Integrale”, presenta la sintesi di 30 anni di studi e sperimentazioni per una completa realizzazione personale (vedi qui).




Banner per scaricare la guida I 7 Passi della Realizzazione Personale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.